La Delta si riprende Chivasso

Ci sono tanti eventi dedicati e organizzati dagli appassionati di Lancia, ognuno di essi ha una caratteristica che li distingue l’uno dall’altro: raduni di modelli, incontri che hanno come protagonisti personaggi della storia del marchio evocativi di un’epoca chiaramente terminata ma ancora carica di ricordi ed emozioni così forti da spingere lancisti con le loro auto d’epoca, e non, ad incontrarsi in un luogo provenienti da differenti nazioni. Vi faremo conoscere quelli che, secondo noi, sono i più articolati e interessanti per manifestare l’orgoglio lancista.

Segnaliamo agli appassionati del marchio che l’ ‪11 giugno 2017‬ a Chivasso l’associazione Indipendent Cars al grido  “Riportiamo a casa il mito“. L’ evento” spiega il Vicepresidente di Indipendent Cars Vittorio Bevilacqua è stato ideato pensando al trentesimo compleanno della produzione della Lancia DELTA nello stabilimento di Chivasso. ” Lo dedichiamo – continua Bevilacqua – a Chivasso e a tutti in Chivassesi che hanno lavorato presso lo Stabilimento Lancia dagli anni ’60 agli anni ’90.” “Grazie al Comune di Chivasso – spiega Francesco Salemi – abbiamo ottenuto L’ intera Piazza d’ armi, in centro a Chivasso, per il ritrovo delle Delta che saranno esposte al pubblico. Il programma della giornata sarà molto intenso e fitto di emozioni”. A seguito della registrazione a Chivasso dei drivers e degli equipaggi si partirà per un giro tra le colline limitrofe, facendo tappa nel Comune di Castagneto Po (473 m s.l.m.) e pranzando a San Genesio, famoso per la Neoromanica Chiesa omonima costruita tra L’ XI E IL XII SECOLO. La parte più emozionante, pero, che si riserva a tutti gli appassionati Delta sarà quella dell’ ingresso all’ interno delle mura dell’ ex stabilimento Lancia, dove i drivers potranno percorrere i viali di prova delle auto dell’ impianto principale. Con questi presupposti il successo è garantito.

La Lancia Delta, modello protagonista di questo evento,  fu la prima a montare paraurti in resina sintetica SMC (sheet Mouding Compound) rinforzato con fibre di carbonio e in tinta con la carrozzeria. La Lancia Delta incarna un grande successo agonistico: a partire dal 1985 il gruppo Fiat decide di entrare nel Gruppo B del campionato WRC (World Rally Championship) con una vettura denominata “S4” o “integrale” un mostro da 600 cavalli che primeggiò per cinque anni consecutivi dal 1987 al 1991 portando a casa 11 titoli per il marchio torinese. Nei primi anni ’90 il Gruppo Fiat decise di non investire più nelle competizioni sportive con il marchio Lancia, concentrandosi su auto con il marchio Alfa Romeo. La Lancia Delta perse il sostanzioso appoggio finanziario dello sponsor Martini Racing e con esso anche la presenza in gara fino agli ultimi anni del secolo scorso che videro il definitivo declino della Delta chivassese. La Delta, regina indiscussa che in nove anni di rally ha agguantato 10 allori, 51 vittorie nel mondiale, 7 europei assoluti, 2 Rally Produzione e decine di successi in vari campionati nazionali in tutto il mondo, praticamente un palmares tuttora imbattuto per un singolo modello.

Proprio voi proprietari di Delta siete chiamati a raccolta! Questo il sunto del programma del 1° Evento Lancia Delta Città di Chivasso “Riportiamo a Casa il Mito”: a partire dalle ore 8.00 le vetture si raduneranno presso Piazza d’Armi – Foro Boario, con successiva esposizione statica e colazione; alle 11.00 inizia il giro sulle colline del Chivassese e alle 13.15 il pranzo; alle 15.00 si riparte in direzione Chivasso per visitare l’ex stabilimento Lancia. L’evento si conclude alle 19.30 e prevede una quota di partecipazione di Euro 50,00 a pilota (il passeggero paga 40,00, i bambini 15,00) – più Euro 60,00 per eventuale pernottamento – comprensiva di pranzo, supporto durante il giro, gadget, adesivi e tanto altro.

Vi invitiamo a visitare la pagina Facebook ufficiale di Independent Cars Italia e quella dell’evento per scaricare e compilare il modulo di iscrizione e ricevere tutte le informazioni del caso.

Articolo precedente
Panno Lancia, quella classe dimenticata.
Articolo successivo
Dopo 25 anni le Lancia si riprendono Chivasso

Related Posts

Lancia Garage: lo scrigno dei sogni

comment1 Commento
La grandezza di un marchio come Lancia è stata conquistata negli anni anche grazie alla passione di tanti meccanici che hanno saputo custodire, riparare e preservare le nostre auto. Una passione che, soprattutto negli anni passati, aveva il sapore del…

Lancia Rewind 2018

comment1 Commento
https://youtu.be/https://youtu.be/iJWj3YnUHusGli appassionati Lancisti hanno finalmente un appuntamento fisso per poter manifestare e condividere la propria passione per il marchio LANCIA. Un evento salutato da numerosi riconoscimenti, lo scorso anno, che torna nel 2018 con quel sapiente mix di ingredienti serviti…

I Meccanici Lancia. Video

commentNessun commento
Una giornata di passione motoristica scandita dalla presenza di nomi importanti per la storia del marchio Lancia. Il Convegno “Meccanici Lancia”, tenutosi a Narni il 1 Giugno 2019, è stato l’occasione per discutere tra appassionati ed esperti su un argomento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.