84° anniversario della morte di Vincenzo Lancia

Oggi vogliamo ricordare un grande pioniere dell’industria automobilistica italiana nel giorno dell’ottantaquattresimo anniversario della sua morte. Stiamo parlando di Vincenzo Lancia, costruttore geniale, industriale di larghe prospettive. Per farlo abbiamo deciso di restituire “colore” ad una sua vecchia foto per ridar luce ad un personaggio purtroppo dimenticato forse proprio per essere una figura troppo ingombrante nel panorama di mediocrità imperante in Italia. Tante generazioni di lancisti hanno camminato sulle spalle delle sue intuizioni permettendo alla sua figura di sopravvivere all’oblio, e noi di SaveLancia continuiamo a ricordarlo perché in lui c’è la figura di “un eterno fanciullo incontentabile, uno che cercò ed insegui qualcosa di più altro e lontano, qualcosa che sempre, ma invano, sorridere agli spiriti umani già eletti”, per usare le parole di sua sorella Maria.
“Nella cerchia ristretta degli uomini di genio, Vincenzo Lancia è stato, a mio giudizio – tra i tecnici costruttori di automobili – uno dei più geniali di tutti i tempi, sino ad oggi. Basterà ricordare due frutti del suo grandissimo talento: le ruote indipendenti e la carrozzeria monoscocca, che nate dalla sua fertile mente, hanno segnato un’epoca nella storia dell’automobile. Egli è stato di esempio ai suoi successori, altrettanto geniali, che cosi brillantemente continuano la tradizione Lancia. Tutti i suoi dipendenti ne conservano un vivido ricordo e non vi è giorno o manifestazione in cui i dirigenti della grande Casa torinese non rammentino ed esaltino la figura di questo pioniere dell’automobilismo che, dal nulla, ha saputo creare e potenziare una delle più prestigiose marche automobilistiche del mondo”.
Il ricordo di Pininfarina amico di vecchia data di Vincenzo Lancia.

I ragazzi dei Rally

Commenti Recenti

Categorie di articoli

Articolo precedente
Uomini Lancia. La storia di Francesco De Virgilio.
Articolo successivo
Lancia, il vento sta cambiando?

Related Posts

Lancia la grande industria italiana che faceva invidia.

comment2 Commenti
Era il lontano 1906 quando un’avventura industriale ebbe inizio, per poi diventare famosa nel mondo. Dopo tutti questi anni di Lancia ormai rimane l’affetto dei tantissimi appassionati e i modelli che ne hanno decretato il mito. Ripercorriamo insieme la storia…

Una storia di innovazione tecnologica

commentNessun commento
«Ecco un uomo che ha sempre vinto perdendo», scrissero di Vincenzo Lancia i suoi contemporanei. Si riferivano al pilota capace di sperperare per eccesso di coraggio vittorie ormai acquisite, salvo poi venir ricordato ben più di chi tagliò…

Auguri Presidente Mattarella. Buona fortuna Lancia

commentNessun commento
Ormai ci siamo, la fatidica data del 3 febbraio è arrivata, e finalmente si svolgerà la cerimonia ufficiale d’insediamento del nuovo Presidente della Repubblica scelto dal Parlamento nella figura di Sergio Mattarella, 72enne ex giudice della Corte Costituzionale ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.