Nuova Lancia Ypsilon il video ufficiale: ecco come è fatta

Svelata la Nuova Lancia Ypsilon: ordini Aperti per l'Edizione Cassina. Nell'attesa del suo debutto ufficiale previsto per il prossimo 14 febbraio, la nuova Lancia Ypsilon offre un assaggio delle sue caratteristiche nel recente video diffuso dal costruttore. Mentre l'attesa cresce per la rivelazione completa delle informazioni, questo anticipato sguardo promette di alimentare ulteriormente l'entusiasmo dei fan della celebre compatta italiana

La tanto attesa terza generazione della Lancia Ypsilon è finalmente una realtà. Dopo mesi di indiscrezioni e anticipazioni più o meno velate, la compatta italiana si mostra in anteprima attraverso un video ufficiale, in attesa del suo debutto ufficiale previsto per il 14 febbraio.

Presentata in una raffinata edizione limitata denominata “Cassina”, la nuova Ypsilon sarà disponibile in Italia in soli 1906 esemplari, un omaggio al glorioso anno di fondazione del marchio Lancia. Il video di presentazione offre uno sguardo dettagliato sia all’esterno che all’interno della vettura, rivelando l’inedito sistema di infotainment S.A.L.A. (Sound Air Light Augmentation), una novità introdotta per la prima volta da Stellantis su un modello di produzione.

Sebbene i dettagli tecnici ufficiali della versione elettrica della nuova Lancia Ypsilon siano ancora avvolti nel mistero, è stato annunciato un’autonomia fino a 403 chilometri, secondo l’omologazione Wltp. Sotto il suo design distintivo, con chiari richiami al passato come i fari posteriori ispirati alla mitica Stratos, si cela la piattaforma CMP (Common Modular Platform), condivisa con altri modelli multienegia di Stellantis come la Peugeot 208 e l’Opel Corsa.

Il lancio della campagna “1 di 1906” coincide con la pubblicazione del video, offrendo ai primi 1906 interessati l’opportunità di essere tra i privilegiati clienti a conoscere più da vicino la nuova Ypsilon. Questa campagna non implica alcun obbligo di acquisto o versamento di deposito, ma è semplicemente un’occasione per ricevere informazioni dettagliate sulla vettura.

L’impegno della Lancia nell’offrire un prodotto di altissima qualità è evidente anche nella collaborazione con Cassina, rinomato marchio di design italiano. Dalla scelta dei materiali alla cura dei dettagli stilistici, ogni elemento della vettura riflette un’attenzione particolare alla ricerca dell’eccellenza. La sinergia con Cassina si traduce in esclusivi dettagli stilistici, come il colore Blu Zaffiro degli esterni e degli interni, i sedili in velluto con il caratteristico motivo a “cannelloni” e il tavolino multifunzionale, un vero e proprio elemento di design firmato Cassina, che trova posto nell’abitacolo della vettura.

Con l’offerta di lancio disponibile a partire dal 14 febbraio e il tour della vettura che avrà inizio il giorno successivo presso gli showroom Lancia italiani, l’attesa per la nuova Lancia Ypsilon elettrica è destinata a culminare in un entusiasmante debutto, che promette di coniugare stile, innovazione e esclusività in un’unica, affascinante proposta automobilistica.

I ragazzi dei Rally

Commenti Recenti

Seguici su Facebook

Categorie di articoli

Articolo precedente
La Nuova Lancia Ypsilon: Il Ritorno di Lancia in Europa nel 2024
Articolo successivo
Ypsilon, Corsa e 208. Sorelle d’Europa?

Related Posts

Lancia inaugura le nuove concessionarie italiane

commentNessun commento

Le concessionarie italiane di Lancia sono pronte per il lancio della nuova Ypsilon che avverrà tra pochi mesi mandando in pensione l'attuale modello in commercio dal 2011.

Entro fine 2023, saranno 100 i concessionari in Italia totalmente rinnovati mentre, nel

Emre Husmen presenta il concept 037 R8

comment1 Commento
Automotive Designer turco, EMRE HUSMEN presenta il suo concept liberamente ispirato dalle linee della mitica Lancia 037 e basato sulla meccanica Audi R8. Un tributo che sicuramente dimostra l’inalterato appeal del brand Lancia nonostante l’arroganza con cui Marchionne&Elkann hanno di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

keyboard_arrow_up